UFFICIO V – Ambito Territoriale di Torino

Inclusione Torino

Comunicazioni alle scuole
Anagrafe Nazionale Studenti:
area per alunni con disabilità. Alcune fonti amministrative:

Nuovo PEI:

 

1.       Gruppo di Lavoro

2.       Vademecum per il DS (suggerimenti operativi)

3.       Allegati al vademecum

Nota MI 2044 del 17.09.2021. Sentenza  n. 9795/2021 del 14/09/2021, TAR Lazio. Indicazioni operative per la redazione dei PEI per l’a.s.2021/2022

Gestione del PEI Proposte operative alla luce della sentenza TAR 9795/2021

Giornata Mondiale della Consapevolezza sull’Autismo – 2 aprile 2021

-UNICEF –

Materiali disponibili gratuitamente

 

Buone Pratiche Progetto Scuola Amica 20/21

 

 

Progetto Scuola Amica a.s. 21/22

Da oltre quarant’anni l’UNICEF è una presenza importante nella scuola italiana. Alunne e
alunni, insegnanti, dirigenti scolastici e genitori possono trovare nell’UNICEF un valido
supporto nel loro impegno quotidiano per costruire una scuola in grado di accompagnare
bambine, bambini e adolescenti nel loro percorso di crescita e formazione.
L’UNICEF offre una selezione di materiali disponibili gratuitamente al fine di dare alle
bambine, ai bambini e agli adolescenti le giuste opportunità per promuovere l’educazione
dei diritti e degli Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile. 

Incontro rivolto ai docenti sulla nuova proposta educativa dell’UNICEF e del MI per l’Anno Scolastico 2021/2022 UNICEF Scuola Amica.

La proposta educativa UNICEF 2021-22  

La nuova proposta educativa UNICEF dal titolo “Diamo cittadinanza ai diritti”, ha l’obiettivo di delineare le interconnessioni tra le finalità dell’educazione, sancite dall’art. 29 della Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza e le nuove Linee Guida per l’Insegnamento dell’Educazione Civica emanate dal Ministero dell’Istruzione.

In questa direzione, il Comitato Italiano per l’UNICEF – Fondazione Onlus, ha voluto realizzare un percorso di educazione civica rivolto alle scuole di ogni ordine e grado con l’obiettivo di accompagnare docenti, alunne e alunni in un’esperienza di apprendimento caratterizzata dalla multidisciplinarietà e dalla partecipazione dei ragazzi, in funzione degli obiettivi stabiliti dalle indicazioni ministeriali e delle competenze evidenziate per ogni ciclo scolastico.

La nuova proposta educativa riporta, per ogni area tematica al centro delle Linee Guida ministeriali (1Costituzione, Diritto nazionale e internazionale, legalità e solidarietà; 2. Sviluppo sostenibile, educazione ambientale, conoscenza e tutele del patrimonio e del territorio3. Cittadinanza digitale) le risorse educative elaborate dall’UNICEF Italia negli ultimi anni, introducendo alcune novità (Gioco “Alla scoperta della Costituzione”; la proposta di realizzare un’esperienza di Cittadinanza attiva, l’iniziativa U-Report per promuovere e tutelare il protagonismo dei ragazzi).

Nella sezione dedicata alla Proposta Educativa è disponibile il nuovo catalogo Idee e materiali per l’a.s. 2021/2022 

La proposta educativa è già disponibile sul sito nella pagina dedicata alle proposte educative. Link:  Proposta educativa | UNICEF Italia

 Proposta solidale a.s. 2021-2022 

Anche per il prossimo anno scolastico l’UNICEF Italia presenta una proposta di raccolta fondi dal titolo “Vacciniamo il mondo”, che ha l’obiettivo di sostenere l’azione globale per accelerare lo sviluppo e la produzione di vaccini anti COVID. Operazione per la quale l’UNICEF è stata individuata come Agenzia di riferimento per la più grande operazione di approvvigionamento e fornitura di vaccini.

Come sempre anche la proposta di raccolta fondi mantiene il suo obiettivo educativo e si connette alla proposta generale “Diamo cittadinanza ai diritti”, promuovendo occasioni e esperienze di impegno quotidiano dei bambini e dei ragazzi a livello locale e globale, a favore dei diritti umani e per un’equità sociale. In questa cornice di educazione alla mondialità abbiamo ritenuto importante offrire ai bambini e ai ragazzi delle scuole italiane un’occasione unica per realizzare una concreta azione di responsabilità civica e di cittadinanza globale. Link:  Azioni di solidarietà | UNICEF Italia

Progetto “Scuola Amica delle bambine, dei bambini e degli adolescenti”  a.s. 2021-2022 

Continua per il XIII anno consecutivo, il Progetto Scuola Amica delle bambine, dei bambini e degli adolescenti promosso dal Ministero dell’Istruzione e dall’ UNICEF Italia.

Il Protocollo Attuativo ritorna alla sua versione originaria ma con alcune modifiche per dare spazio ai bisogni emersi in questo periodo e con un’attenzione specifica all’insegnamento dell’Educazione Civica.  Le scuole interessate possono iscriversi, entro e non oltre il 15 ottobre 2021 compilando il modulo on line (già attivo) https://www.unicef.it/iscrizione-scuola-amica-ministero/

All’inizio del mese settembre il Ministero, come ogni anno, invierà la circolare relativa all’iniziativa a tutte le scuole di ogni ordine e grado.

Come da accordi intercorsi con Ministero, al fine di ricevere il riconoscimento ufficiale di Scuola Amica, vi ricordiamo che sarà necessario trasmettere all’Ufficio scuola l’elenco delle scuole che hanno superato il percorso nell’anno 2020/2021. I nominativi delle suddette scuole dovranno essere inviati all’indirizzo di posta scuola@unicef.it

Gli attestati di riconoscimento per l’a.s. 2020/2021 saranno inviati dall’Ufficio scuola nel mese di settembre.

Bullismo e Cyberbullismo Riferimenti normativi e amministrativi

LEGGE n. 71/2017 Disposizioni a tutela dei minoriper la prevenzione ed il contrasto del fenomeno del cyberbullismo

 – Legge regionale 2/2018 Prevenzione e contrasto dei fenomeni di bullismo e del cyberbullismo

– Piano nazionale per l’educazione al rispetto – Miur

– Linee Guida Nazionali – Miur

– Linee guida per l’insegnamento dell’educazione civica – Miur

Garante per la protezione dei dati personali      (cyberbullismo)

– Progetto GRUPPO NOI un’IDEA di prevenzione “CHI SIAMO”